LOGIN | REGISTRATI
Servizi Gift Card
Ristorazione Mappa del Villaggio Newsletter

TAX REFUND

Fare shopping nei negozi che recano l’insegna Vat refund o Tax Free è il modo giusto per acquistare risparmiando. Il tax free shopping, infatti, permette di recuperare le tasse pagate sugli acquisti effettuati nell’UE da cittadini non residenti in territori europei, o in Stati che, pur facendo parte dell’Europa, non aderiscono agli accordi dell’Unione, come ad esempio l’Islanda, la Norvegia e la Svizzera.

È possibile richiedere il rimborso dell’IVA entro tre mesi dalla data di acquisto, anche presso il Sicilia Outlet Village: basta presentare il modulo di rimborso all’ufficio di cambiavalute Best and Fast Change (BFC) ubicato presso l’Info Point, ove è possibile richiedere il rimborso anche prima di ottenere il timbro doganale (l’operazione è però subordinata al rilascio di una carta di credito a garanzia). Questo comporterà un notevolissimo risparmio di tempo al momento della partenza, poiché permetterà di evitare lunghe code in aeroporto o alla frontiera dovendo espletare solo le formalità doganali.

Il beneficio può essere riconosciuto alle seguenti condizioni:

• l'acquirente straniero deve essere residente o domiciliato fuori dell'Unione Europea;
• la merce deve essere destinata all'uso personale o familiare e deve essere trasportata nei bagagli personali;
• il valore complessivo dei beni acquistati deve essere superiore a 154,94 Euro (IVA inclusa) per ciascuna fattura;
• l'acquisto deve risultare da un documento commerciale (fattura), nel quale deve essere descritta la merc
e e devono essere indicati i dati anagrafici del viaggiatore stesso e gli estremi del suo passaporto;
• la merce deve essere trasportata fuori del territorio dell'Unione europea entro tre mesi dalla fine di quello in cui è stata acquistata;
• devono essere espletate alcune formalità doganali.

Oltre al servizio di Rimborso IVA, al desk Best and Fast Change sono disponibili anche i seguenti servizi:

• acquisto e vendita di valuta: la BFC accetta un’amplia varietà di valute: in generale quelle ammesse alle quotazioni ufficiali nel mercato valutario;
• anticipo di contante mediante carta di credito: le operazioni potranno realizzarsi attraverso le carte dei circuiti internazionali più importanti (Visa, MasterCard, Maestro, Union Pay, Diners e Jcb);
• acquisto di Travellers' Chèques : la BFC accetta i Travellers' Cheques emessi da American Express.